giovedì 28 luglio 2016

Costruire, modellare... CREARE! Vi presento le mie prime room-box in miniatura



Avevo 3 anni quando mia zia mi regalò una trottola, aveva una superficie trasparente e all'interno un circo in miniatura. Passavo ore a guardarla, più la guardavo e più notavo cose nuove.  Ho sempre adorato questo genere di cose, ho collezionato le sfere in vetro con la neve, decori per le case delle bambole, osservavo per ore le vetrine di Epoca... custodivo come un tesoro tutto ciò.
E poi il liceo, le mie scelte, i miei studi...


Ero al liceo quando consegnai il mio progetto per una casa-studio alla professoressa di progettazione e arredo, progetto che venne letteralmente snobbato in quanto secondo lei il mio stile era troppo simile a quello delle “Barbie”. Incassai il colpo. Mi confrontai con gli altri progetti e infondo non aveva torto, sentivo che per quanto fosse affascinante quel mondo non mi apparteneva. Nonostante tutto portai a termine i miei studi e continuai a seguire le mie emozioni. Era più forte di me, riportare in scala un progetto e curare ogni dettaglio mi faceva sentir viva.

Dopo gli studi il lavoro, un mondo nuovo, contratto impeccabile,  tutto estremamente bello e perfetto. Ho imparato tanto in quel periodo, dalla contabilità al rapportarmi con la gente, ma ogni giorno quel mondo portava via un po' di me. L'unica presenza costante nella mia vita era l'arte. I miei disegni e i miei progetti erano lì, in cassetto ad aspettarmi.
  

Nel 2011 decisi di riaprire quel cassetto e  di condividere online il mio mondo, nasce così
 Creations. A distanza di cinque anni e, grazie ad un regalo speciale, ho rispolverato i miei studi e ho ricominciato a disegnare in scala. Oggi finalmente sono riuscita a creare i miei primi mobili in miniatura, componendo così la vetrina di una bakery in stile shabby!




Ho realizzato a mano ogni singolo mobile, dato forma a onde e piccoli dettagli. Ho rispolverato varie tecniche come quella del decoupage. Il piccolissimo vassoio è realizzato in legno, le miniature dei dolcini sono realizzate con paste polimeriche. 


Ho ricercato charms in argento tibetano, e impreziosito, come nel caso dell'orologio,  con delle minuscole roselline realizzate a mano in fimo.


 La bacheca si può aprire, fissare alla parete o poggiare su un mobile.


La seconda box è ancor più piccola, all'interno un mobile da cucina realizzato a mano in legno, il tutto riprende la scena dei lavori in corso in una pasticceria. Anche in questo caso, per la realizzazione, ho usato più tecniche.






Se provate un'emozione positiva non abbandonate la strada che avete intrapreso, ad oggi devo ringraziare anche chi, a quei tempi, ha paragonato i miei progetti alle case delle bambole.  
Nicky

2 commenti:

Posta un commento

Seguimi su facebook al link:
https://www.facebook.com/CreationsByNicky/

Per dubbi o richieste tramite e-mail : informazionicreations@gmail.com