mercoledì 8 ottobre 2014

Cottura Pasta Polimerica - FIMO


Ultimamente mi vengono poste molte domande riguardo la cottura del fimo e ho deciso di parlarne qui sul blog in quanto è la fase più delicata e merita un po' di spazio.
Per chi non conoscesse il fimo è una pasta polimerica, materiale derivato dal petrolio (polimeri), malleabile al tatto, non indurisce all'aria ma solo attraverso la cottura.  

COTTURA PASTE POLIMERICHE (Fimo, Cernit ecc) Dietro a ogni panetto ci sono le indicazioni precise sulla cottura, che varia dai 130° ai 110° gradi ma che non deve mai superare i 30 minuti. Se superate i tempi di cottura le vostre creazioni si anneriscono formando bolle e spesso possono emettere particelle tossiche, quindi attenzione, rispettate con molta cura i tempi indicati. Il consiglio per quanto riguarda il forno è quello di usarne uno apposito o in alternativa abbiate l'accortezza di cuocere i pezzi in contenitori che non userete mai più per gli alimenti.  

Una volta cotti fate raffreddare bene le vostre creazioni, una volta fredde potete assemblarle o in alternativa usare vernici lucidanti o magari crear dettagli con colori acrilici o specifici.

Se avete domande scrivetemi un commento o in alternativa tramite mail: informazionicreations@gmail.com 

Nessun commento:

Posta un commento

Seguimi su facebook al link:
https://www.facebook.com/CreationsByNicky/

Per dubbi o richieste tramite e-mail : informazionicreations@gmail.com